Mattia Colombo

Ciao Pres,

Beh che dire, come Presidente sei stato semplicemente sensazionale, sempre presente, sempre il primo a sbattersi l’anima per quella che è stata la sua creatura per cinque bellissimi anni.

Avendo fatto parte del mitico Atletico Verona fin dagli albori sono veramente tanti i ricordi o gli aneddoti da raccontare, come quando durante i riscaldamenti ti alzavi sprezzante del pericolo di essere centrato da una nostra svirgolata e con le tue scarpe antiinfortunistiche (le mitiche Timberland) cominciavi a tirare “puntate” dritto per dritto mirando alla faccia dei poveri Gio o Andre, o di qualsiasi essere vivente passasse nella traiettoria.

Come dimenticare inoltre il tuo rapporto di amore e odio con Flandino. “Pietro ma il mundialito?” era ormai diventato il vostro saluto e tu ogni volta in modo molto pacato “Si Flandino ne parliamo e ti faccio sapere”, salvo poi ignorare quella richiesta almeno fino all’incontro successivo.

E’ stato veramente un piacere condividere questi anni di battaglie e di grande divertimento.

Ci manchi Pres!

L’ex Mister 
Mattia

Arrows Left